Nuove complicazioni legali nell’operazione Essilux-GrandVision

Nuove complicazioni nell’operazione Essilux-GrandVision. Dopo l’azione legale intrapresa dal colosso italo-francese presso il Tribunale distrettuale di Rotterdam per ricevere informazioni su come il gruppo olandese abbia gestito le attività durante la pandemia (leggi qui),  ora giunge la notizia dell’intenzione da parte di HAL e GrandVision di avviare un arbitrato contro EssilorLuxottica.

EssilorLuxottica comunica in una nota di considerare inattese queste azioni legali promosse nei suoi confronti e sottolinea di agire nel pieno rispetto del Block Trade Agreement e del Support Agreement. La Società italo-francese, inoltre, va avanti con il procedimento sommario avviato in Olanda per ottenere informazioni da HAL e GrandVision. L’udienza è prevista per il 10 agosto 2020.

Si rimane anche in attesa del verdetto dell’Antitrust europeo che potrebbe mettere ulteriori paletti all’acquisizione (leggi qui).