Vision Group punta sul servizio di prossimità con l’obiettivo 900 insegne

Dopo l’acquisizione dei 75 punti vendita GrandVision e del marchio VistaSì coi sui 99 store, Vision Group mira a raggiungere le 900 insegne, conquistando così il 23% della quota di mercato. “Quando avremo terminato il rebranding delle location acquisite- afferma l’AD Marco Procacciante sulle pagine di Corriere Economia, avremo circa 420 centri VisionOttica in Italia, più altri 80 che puntiamo ad acquisire nei prossimi 3 anni”. L’obiettivo, sempre secondo quanto riporta il Corriere, è raggiungere un totale di 900 insegne sul territorio nazionale, in modo da poter servire l’80 per cento della popolazione italiana. Secondo le previsioni e le stime di Vision Group, con una diffusione così capillare di store sarà possibile per l’utente usufruire di un centro ottico del Gruppo percorrendo una breve distanza di massimo 15 minuti. Vision Group mira quindi a soddisfare il più possibile l’esigenza di servizi di prossimità e l’Italia rimane al momento la priorità su cui il retailer si sta focalizzando.