Safilo ottiene un nuovo finanziamento anti-crisi

Safilo Group ha ottenuto un nuovo finanziamento (Term Loan Facility) di 108 milioni di euro al fine di garantire all’azienda ulteriore liquidità. Lo annuncia oggi il Gazzettino.

La liquidità ottenuta è volta a finanziare le necessità di capitale circolante e a supportare gli investimenti per le attività situate in Italia. Il nuovo finanziamento sarà assistito dalla garanzia di Sace per il 90% dell’importo. La nuova Term Loan Facility – predisposta da Bnp Paribas, Ing Bank, Intesa Sanpaolo e UniCredit, che svolgerà anche il ruolo di «Sace Coordinator» e banca Agente – scade il 30 giugno 2026, con 3 anni di preammortamento e un profilo di rimborso in 12 rate trimestrali a partire da settembre 2023.