Rivoluzione nel mondo del commercio: Facebook in soccorso delle piccole attività

Potrebbe essere in atto una rivoluzione nel mondo del commercio. Nascono infatti i Facebook Shop, strumenti pensati da Mark Zuckerberg – fondatore della piattaforma Facebook – per aiutare le piccole attività in questo momento di difficoltà a causa del Coronavirus.

“Per anni – ha comunicato la società -le persone hanno usato le app di Facebook per comprare e vendere prodotti, fin da quando, tempo fa, si pubblicava la foto di una bicicletta con la scritta “in vendita”, per arrivare alla vendita di un tavolino da caffè su Marketplace e, adesso, allo shopping dei prodotti dei brand e degli influencer più amati su Instagram. Sono state le persone che usano le nostre app a immaginare il social commerce e noi le stiamo aiutando a renderlo una realtà”.

Come riportato anche dalle pagine del Sole24Ore, i Facebook Shop sono stati pensati per aiutare le aziende a realizzare un negozio online, al quale i clienti possano accedere sia su Facebook sia su Instagram. La creazione di un Facebook Shop è semplice e gratuita. Le aziende possono scegliere i prodotti che vogliono inserire nel loro catalogo e personalizzare la pagina con un’immagine di copertina e con colori che rimandano al proprio brand. Questo significa che qualsiasi imprenditore, indipendentemente dalla dimensione della sua azienda o dal budget, può portare la propria attività online e connettersi con i clienti.
In pratica, è possibile trovare i Facebook Shop sulla pagina Facebook o sul profilo Instagram di un’azienda, oppure nelle storie o negli annunci pubblicitari. Da lì, è possibile sfogliare l’intera collezione, salvare i prodotti ai quali si è interessati e fare un ordine che potrà essere completato sul sito web del brand.
Inoltre, nei Facebook Shop si possono inviare messaggi a un’azienda attraverso WhatsApp, Messenger o Instagram Direct per fare domande, ottenere supporto. E in futuro, – fanno sapere da Facebook – si potrà visualizzare lo shop di un’azienda e fare acquisti direttamente in una chat di WhatsApp, Messenger o Instagram Direct.

Quest’estate, a partire dagli Stati Uniti, sarà introdotto anche Instagram Shop.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all’utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Cookie policy Cookie policy