Qualimed spegne 10 candeline e festeggia con una Limited Edition DESÌO

L’azienda, che con il brand DESÌO ha innovato il mondo delle lenti a contatto colorate, festeggia i primi 10 anni di attività. Per celebrare l’importante traguardo, Qualimed ha in cantiere una novità pensata per i fan: il cofanetto Limited Edition Sale & Pepe -10° Anniversary contenente lenti a contatto colorate mensili in due nuovi colori: Salty White e Pepper Grey.

La storia di DESÌO

Come è nato il marchio che ha trasformato le lenti colorate in un prodotto di tendenza capace di imporsi sul mercato?
Tutto ha avuto origine dalla passione per la moda e la bellezza di Tereza Uhrova che, forte di una lunga esperienza nel settore, nel 2011 ha scelto di concentrarsi esclusivamente nel segmento delle lenti a contatto colorate e di creare un brand innovativo, di tendenza, all’avanguardia. Così è nato DESÌO, di cui Qualimed oggi è licenziatario esclusivo.
Grazie all’impiego di materiali come il Polymacon e l’innovativo Hioxifilcon D, sicuri e altamente compatibili con le strutture oculari, e a un attento studio del design e dei colori delle lenti, Qualimed è riuscita ad ottenere prodotti di alta qualità, ben tollerati anche dagli occhi sensibili, belli da indossare e disponibili in un’incredibile varietà di colori (una trentina). Le lenti a contatto DESÌO, su richiesta, possono essere realizzate anche in versione correttiva (con diottrie) per trattare le ametropie più diffuse: miopia, ipermetropia e astigmatismo.

“Il mio desiderio era quello di creare un marchio che valorizzasse l’unicità delle per- sone e la bellezza racchiusa dentro ognuno di noi. DESÌO, il cui nome evoca la parola desiderio, è nato da qui. Ispirandosi al mondo della moda e divenendo esso stesso fonte d’ispirazione per influencer e fashion addicted in tutto il mondo, DESÌO è diventato simbolo di una bellezza senza confini di razza, di età, di cultura o di genere. Un brand che riflette anche la mia idea di azienda: una realtà internazionale e multilingue dove persone con storie, expertise e background diversi si incontrano, si confrontano e danno forma alle idee”, ha raccontato Tereza Uhrova, founder & CEO di Qualimed.