Persol annuncia il “Personaggio dell’anno”

Nastro d’Argento come migliore attore dell’anno per la commedia Il filo invisibile di Marco Simon Puccioni , è Francesco Scianna (nelle foto sopra)  il “Personaggio dell’anno-Persol”, che entra nel palmarès dei protagonisti che aggiungono appeal e fascino alle loro performance di ogni anno.
Il forte legame di Persol con il mondo del cinema si traduce così, per l’undicesimo anno, nella collaborazione tra Persol e i “Nastri d’ Argento”, il premio cinematografico più antico d’Europa, secondo nel mondo per anzianità solo agli Oscar® e ai Golden Globes, da sempre molto atteso dal cinema italiano.

Persol, dopo aver premiato negli anni, insieme ai Giornalisti Cinematografici, Kim Rossi Stuart, Pierfrancesco Favino, Maria Sole Tognazzi, Elio Germano, Luca Marinelli, Alessandro Borghi, Claudio Amendola, Luca Argentero, Edoardo Leo, Andrea Carpenzano e Lorenzo Zurzolo, assegna quest’anno, d’intesa con i Nastri, questo riconoscimento perfettamente in sintonia con i valori di qualità, stile, personalità che il brand esprime da sempre. La collaborazione tra Persol e i Nastri d’ Argento rappresenta, del resto, anche la conferma di una partnership che rinnova il legame tra il brand e il mondo internazionale del cinema, una collaborazione che testimonia, inoltre, l’impegno di Persol nei mondi della cultura e dell’arte, territori insiti nel DNA e nella comunicazione del brand.