Nessun lockdown per i negozi di ottica

Per scongiurare il pericolo di una nuova ondata di contagi da Coronavirus all’inizio dell’anno, il Governo ha raggiunto un nuovo compromesso che consente l’apertura dei negozi di ottica anche nei periodi di lockdown.

Il calendario dei divieti durante le feste:

Zona rossa in tutta Italia: dal 24 al 27 dicembre e dal 31 dicembre al 3 gennaio

Durante il periodo di zona rossa saranno vietati gli spostamenti fatta eccezione per quelli motivati da esigenze lavorative, situazioni di necessità (per esempio l’acquisto di beni necessari) o motivi di salute, che devono essere dichiarati con autocertificazione. Sono consentite le passeggiate solo in prossimità della propria abitazione e le uscite per portare fouri il cane. Tutte le attività di ristorazione restano aperte solo per la vendita da asporto mentre è imposta la chiusura totale per tutte le attività commerciali di vendita al dettaglio, fatta eccezione per alcune categorie 8farmacie, elettronica e giocattoli, ferramenta, lavanderie, profumerie, librerie, cartolerie, edicole, distributori automatici) tra cui, come abbiamo detto, i negozi di ottica.

Zona gialla in tutta Italia per tre giorni: 28, 29 e 30 dicembre

Nei tre giorni di finestra tra Natale e Capodanno sarà consentito spostarsi dalle 5 alle 22 senza necessità di motivare lo spostamento. Dalle 22 alle 5 restano invece vietati tutti gli spostamenti, salvo quelli motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute.