Milano premia Giovanni Vitaloni

Giovanni Vitaloni, presidente Anfao e Mido (foto: Anna Perrotta)

Giovanni Vitaloni, presidente di ANFAO, l’Associazione Nazionale Fabbricanti Articoli Ottici, e di MIDO, il grande evento fieristico che proprio nel 2020 festeggia il suo cinquantesimo anno di attività, è stato insignito del premio Le Grandi Guglie della Grande Milano. Un riconoscimento conferito dal Centro Studi Grande Milano a quelle personalità che si sono distinte per aver valorizzato il tessuto economico, scientifico, sociale e culturale dell’area metropolitana-milanese e, nel caso specifico, a Vitaloni quale rappresentante “dell’impresa del fare e fare bene” qualità. Il grande valore simbolico e creativo del riconoscimento vuole rappresentare una Milano laboriosa, innovativa, attenta alle dinamiche economiche e tecnologiche d’avanguardia, alle relazioni sociali e alla produzione intellettuale.

 Un premio alla straordinaria carriera imprenditoriale orientata ai valori di eccellenza, innovazione e internazionalizzazione conferito nel cinquantesimo anno di attività di MIDO che non può che inorgoglire la città di Milano da sempre generosa con chi opera al meglio per lo sviluppo del paese e del Made in Italy”, ha dichiarato la presidente del Centro Studi Grande Milano, Daniela Mainini.

Ricordiamo inoltre che ANFAO, di cui Vitaloni è presidente dal 2017, conta oltre 130 imprese associate e riunisce tutte le principali aziende italiane dell’occhialeria dell’intera filiera produttiva. Un settore con 18.000 occupati e un fatturato di 5 miliardi di euro, un valore della produzione vicino ai 3,9 miliardi di euro e un’esportazione pari a circa il 90% della sua produzione. 

 La cerimonia di consegna si è svolta a Milano nell’ambito del Concerto di Natale del Coro delle voci bianche e dei Giovani dell’Orchestra Verdi nella Chiesa di Sant’Angelo.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all’utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Cookie policy Cookie policy