Il riposizionamento strategico di FBL in Via Torino a Milano

In Via Torino 60, a due passi dal Duomo di Milano, FBL ha rinnovato il  look e l’offerta commerciale. Dopo un restyling durato un paio di settimane, il punto vendita ha riaperto il 17 marzo con ambienti ariosi e un’allure più chic. Si  tratta del più grande store a insegna FBL presente nel capoluogo lombardo. La catena, che conta 8 punti vendita nel Nord Italia, ha un legame molto profondo con la città meneghina.

“Lo store è stato completamente ristrutturato – ci spiega la store manager, Giuliana Politti (nella foto in alto) – ora l’impatto è di maggior ampiezza, poiché gli spazi sono stati valorizzati. Inoltre abbiamo introdotto nuovi brand, offrendo ai nostri clienti alcune possibilità di scelta sia nella fascia lusso (con il marchio Cartier), sia nelle proposte di ricerca, come Kuboraum”.

Il rebranding non ha però influito sull’identità di fondo dell’insegna FBL, che punta sulla competitività dei prezzi: ” Lo store è più elegante e abbiamo ampliato la selezione di marchi – precisa Giuliana – ma le nostre offerte speciali sono sempre attive. Il cliente potrà quindi sempre usufruire delle promozioni e della scontista fissa”.