Fielmann passa alla seconda generazione e conferma lo sviluppo positivo

Günther Fielmann si è ritirato dall’Executive board e ha affidato la leadership dell’azienda alla seconda generazione: Marc Fielmann diventa quindi CEO unico di Fielmann AG.
Questa fase è il risultato del piano di successione a lungo termine del fondatore dell’azienda di retail leader in Germania. Con l’introduzione di una struttura di co-CEO nell’aprile 2018, suo figlio Marc Fielmann aveva già preso in carico la leadership esecutiva.
L’azienda, inoltre, ha confermato lo sviluppo positivo nei primi nove mesi dell’anno: il numero di occhiali venduti è aumentato a 6,13 milioni (contro i 6,06 milioni del 2018). I ricavi hanno raggiunto quota 1,35 miliardi (a fronte di 1,25 miliardi dell’anno precedente) e il fatturato consolidato è salito a €1,16 miliardi (rispetto a 1,08 miliardi del 2018).
Alla fine del terzo trimestre 2019 – si legge inoltre in una nota dell’azienda – Fielmann ha impiegato per la prima volta più di 20.000 collaboratori. Prosegue anche l’espansione territoriale: dal 1° settembre, il retailer tedesco ha acquisito il 70% delle quote del leader di mercato sloveno Optika Clarus, entrando così nel 14° mercato europeo.

 

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all’utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Cookie policy Cookie policy