Safilo e Dsquared2 presentano la “primogenita”

dsquared

E’ stata presentata ieri nella boutique “ammiraglia” Dsquared2 di Via Verri, nel centro storico di Milano, la nuovissima collezione eyewear del marchio canadese, nata dalla recente partnership con il Gruppo Safilo. La collezione si esprime nelle linee Hype, Icon, Refined, Dymanic. Tutti gli occhiali sono accomunati da un segno distintivo: la Marple Leaf nel terminale dell’asta, ovvero la foglia d’acero, simbolo canadese per eccellenza.

Hype: lusso cool

La linea Hype si sviluppa su un concetto di lusso cool, con l’occhiale top di gamma (modello sfilata e campagna) dall’immediato impatto sofisticato e ricercato. A distinguere questa linea sono alcuni dettagli: lo studio del logo, diverso per ogni famiglia di prodotti, e l’incisione Ceresio9 che si riferisce agli Headquarters milanesi del brand. Forme cat eye e anni ’50 per la donna, e riferimenti vintage anche per l’uomo.

Icon: bold provocatorio

La linea Icon punta invece sull’audacia, con uno stile bold e disinibito. Le mascherine supervisor diventano oggetto di culto con l’accessorio removibile che ricorda la visiera dei cappellini da baseball. Il logo in questo caso è un bassorilievo. Poi un tributo agli anni ’80 con il fluo, il camouflage, gli effetti doppio strato. 

Refined: raffinatezza contemporanea

Acetati con dettagli discreti e forme più delicate per la donna. L’anima delle aste è in evidenza e crea un contrasto cromatico, ma sempre con discrezione. Metalli con rivetti studiati per un risultato di raffinatezza non ostentata. Molto oro anche nella collezione maschile, con l’iconica forma aviator con doppio ponte, arricchita da clip.

Dynamic: pop & easy to wear

Una linea dinamica, pop, easy to wear con lavorazioni multistrato 3-layer. Anche in questo caso abbiamo un preciso studio del logo, che richiama l’etichetta del brand per un effetto “commerciale”, ma al tempo stesso ricercato.