Kering mecenate a Firenze

©kering

Nell’ambito del Piano Rinasce Firenze lanciato la scorsa primavera dal Comune toscano, Kering ha annunciato il proprio contributo ai lavori di ristrutturazione e valorizzazione del cortile di Palazzo Vecchio.

Il presidente e CEO di Kering, Francois Henri Pinault, ha così commentato questo contributo: “Esattamente un anno fa, quando ricevetti il Fiorino d’Oro, sottolineai quanto Firenze e la Toscana siano particolarmente significativi per me e per il Gruppo. Per questo motivo, vogliamo essere sinceramente vicini alla città in un periodo di particolare difficoltà e abbiamo deciso di contribuire alla valorizzazione di una delle tante meraviglie di Palazzo Vecchio, simbolo di Firenze, del suo patrimonio culturale e del suo splendore artistico“.

Quando pensiamo a un luogo dove investire in artigianalità e competenze imprenditoriali – ha proseguito Pinault – questo territorio è in cima ai nostri pensieri, perché ci ha sempre offerto un mix di eccellenze“.