Kering Eyewear acquisisce LINDBERG

Roberto Vedovotto

 

Kering Eyewear e la famiglia Lindberg hanno siglato un accordo che prevede l’acquisizione del 100% del capitale di LINDBERG da parte di Kering Eyewear.

LINDBERG: lusso danese

Fondata nel 1969 in Danimarca dall’ottico Poul-Jørn Lindberg e da sua moglie come negozio di ottica, LINDBERG è diventata un’azienda multinazionale grazie al figlio Henrik Lindberg.
LINDBERG è un produttore di occhiali ultra leggeri e di design, specializzato nell’uso del titanio. Il suo grande successo si fonda sulla possibilità per i clienti di acquistare occhiali personalizzabili attraverso la combinazione di un’ampia gamma di colori e materiali come titanio, acetato, legno e metalli preziosi. LINDBERG ha sviluppato e brevettato degli occhiali completamente anallergici, totalmente adattabili e privi di viti. Tutto questo rende LINDBERG un’azienda unica nel settore dell’occhialeria di alta gamma, con un posizionamento esclusivo e un rilevante potenziale di crescita.

L’espansione di Kering Eyewear

L’acquisizione costituisce un’ulteriore tappa dell’espansione di Kering Eyewear ed è perfettamente coerente con la sua strategia di sviluppo. Dal 2014 Kering Eyewear ha dato vita a un modello di business innovativo che ha permesso all’azienda di diventare in pochissimi anni uno dei principali attori del settore dell’occhialeria con un fatturato wholesale di circa 600 milioni di euro nel 2019. Questa acquisizione rafforza ulteriormente Kering Eyewear aggiungendo al suo portafoglio uno straordinario brand con una forte identità, un savoir-faire riconosciuto e una leadership indiscussa nel servizio al cliente.

Roberto Vedovotto (in foto), Presidente e Amministratore Delegato di Kering Eyewear, ha dichiarato: “Siamo super felici di dare il benvenuto a LINDBERG all’interno della famiglia Kering Eyewear. Ho da sempre un profondo rispetto ed una grande ammirazione nei confronti di Henrik Lindberg e di ciò che lui e la sua famiglia hanno costruito negli ultimi 35 anni. LINDBERG è l’occhiale di lusso per definizione ed è un’aggiunta straordinaria al portafoglio di Kering Eyewear. Non vediamo l’ora di cominciare a lavorare con i nostri colleghi di LINDBERG con lo scopo di ulteriormente consolidare il nostro successo nel mondo degli occhiali di lusso”.

Henrik Lindberg, Fondatore e Amministratore Delegato di LINDBERG: “35 anni fa abbiamo creato la nostra azienda partendo dal retrobottega del nostro negozio. L’unico nostro obiettivo è quello di migliorare la vista delle persone attraverso un prodotto di design, di altissima qualità e dal comfort impareggiabile. Grazie ad un team altamente qualificato, siamo diventati, come dice Roberto Vedovotto, il produttore di “occhiali di lusso per eccellenza”. Kering e LINDBERG condividono una filosofia comune: la creatività ed il design sono al servizio dell’eccellenza qualitativa del prodotto. Per questa ragione la famiglia Lindberg è felice di poter passare il testimone a Kering Eyewear. Sotto la guida appassionata di Roberto Vedovotto ed in piena sintonia con gli straordinari valori del Gruppo Kering, sono convinto che LINDBERG potrà continuare a crescere mantenendo intatto il proprio DNA”.

L’acquisizione è soggetta alla approvazione delle competenti autorità Antitrust e la finalizzazione del deal è prevista nel secondo semestre del 2021.