FONDA regala un laboratorio virtuale che facilita il cliente ottico

Per festeggiare il suo nono compleanno, FONDA fa un regalo a tutti i clienti ottici: prontoFonda, una piattaforma online, ad accesso riservato, che facilita la configurazione corretta e rapida degli ordini. 

Il software è sviluppato internamente da un team aziendale specializzato e permette a tutti gli effetti di entrare in modo virtuale nel laboratorio tecnico, una sorta di accesso privato al cuore produttivo di FONDA.

I vantaggi per gli ottici sono molteplici, tra cui: la configurazione corretta dei parametri dei prodotti e l’abbattimento dei rischi di errore nell’ordine, fattori che accelerano il processo di produzione, accorciando quindi i tempi di consegna. Inoltre, prontoFONDA mette in mostra tutte le linee di prodotto offerte dall’azienda, fornendo una guida nell’ottimizzazione delle scelte.

Marco Cereia, Responsabile IT e progettazione di prontoFONDA

«Abbiamo sentito la necessità di fornire ai nostri clienti uno strumento informatico di supporto per la fase di configurazione e ordine dei prodotti che fosse efficace, allo stesso tempo semplice da usare e che consentisse una velocizzazione del processo di realizzazione e consegna del prodotto, garantendo gli elevati standard qualitativi che caratterizzano FONDA. – afferma Marco Cereia, Responsabile IT e progettazione di prontoFONDA –  Vista la particolarità della gamma di prodotti offerti da FONDA, abbiamo deciso di sviluppare il software internamente per mettere a disposizione dei clienti tutte le funzionalità necessarie alla loro configurazione e, in tempi brevi, per andare incontro alle loro esigenze e a quelle della produzione».

Per acquisire familiarità e disinvoltura nell’utilizzo della piattaforma, l’azienda propone brevi sessioni di training gratuite condotte da Danilo Ricorda, Responsabile del laboratorio e della formazione prontoFONDA: «Inizierò mostrando come con pochi click si possono fare ordini semplici ma anche complessi perché composti da una montatura e da diversi aggiuntivi sovrapponibili, sia ingrandenti che protettivi. Grazie alla sequenza dei campi concatenati non si compiono omissioni e si elimina così il rischio di errori. Inoltre grazie alla rappresentazione grafica del nostro programma si visualizzano tutte le colorazioni protettive presentando, prima ancora di realizzarlo, il prodotto finito all’utente finale».

La piattaforma prontoFONDA ha già raggiunto i partner internazionali, che ne hanno richiesto l’accesso immediato, per questo è stata tradotta in 5 lingue: italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo.

Per prenotare il training di prontoFONDA: lab@fondavision.com