Dwyane Wade resta fedele a Versace Eyewear

L’ex stella dell’NBA e imprenditore è ancora una volta il protagonista della nuova campagna di Versace Eyewear. In veste di testimonial del segmento eyewear del brand, Dwyane Wade presta il proprio volto nelle immagini e nei video realizzati per i modelli da sole e da vista dell’ultima collezione Uomo.
In quest’ultima campagna, realizzata per il debutto di Versace Profiles, il nuovo progetto con cui la Maison mostra un lato più intimo dei talenti scelti come protagonisti delle sue
campagne. A Dwyane è stato chiesto di raccontarsi attraverso alcuni oggetti a
cui è legato e di condividerne le storie, da affiancare al profilo fisico documentato
tramite fotografie. Tra gli oggetti scelti da Dwyane figurano l’anello del suo
primo campionato NBA vinto, una fotocamera e una foto della figlia Kaavia.

“Far parte della famiglia Versace mi riempie di orgoglio, e sono felice di lanciare
la mia seconda collezione eyewear con una campagna così personale e
ricca di significato. Sono i dettagli che alla fine completano un look e la nuova
collezione sottolinea quanto siano importanti gli occhiali come tocco finale di
qualsiasi outfit.” ha dichiarato Wade.

Inserito nella Hall of Fame, Dwyane ha giocato ai massimi livelli dell’NBA per 16
anni prima di ritirarsi nel 2019. Oggi è anche autore best-seller nella classifica
del New York Times, imprenditore, produttore e filantropo, tutte attività con
cui ha costruito un lifestyle brand di portata mondiale. Dwyane si serve della
propria piattaforma per promuovere la giustizia razziale e l’uguaglianza LGBTQ+
attraverso la Wade Family Foundation, associazione che sostiene le comunità
più svantaggiate e bisognose.